Come perdere peso senza allenarsi: 50 consigli privi di palestra

Come perdere peso senza allenarsi: 50 consigli privi di palestra
4.8 (95.9%) 39 votes

Tutti conoscono il famoso mantra per la perdita di peso: spostati di più e mangia di meno. E sebbene siano elencati insieme, questi due consigli non devono essere trattati allo stesso modo. Lasciaci spiegare.

Sì, sappiamo che l'esercizio a intensità moderata è buono per mantenere e migliorare il tuo Salute, ma più di cinquanta studi hanno dimostrato che l'esercizio fisico da solo potrebbe non essere il modo migliore per farlo perdere peso.

Oltre al fatto che la ricerca dimostra che l'esercizio fisico può minare la perdita di peso rendendoti più affamato, può anche indurre in errore a credere di poter continuare a indulgere in cibi spazzatura o come ricompensa per l'esercizio o perché hai creato un deficit calorico, cioè un " buffer. "Questo non è nemmeno il peggiore. Uno studio pubblicato sulla rivista ha rilevato che le persone tendono anche a sovrastimare quante calorie bruciano durante l'allenamento. Di conseguenza, i partecipanti hanno in genere sovracompensato per i loro allenamenti mangiando più calorie di quelle che hanno bruciato.

Anche se l'esercizio fisico può certamente aiutare a costruire e mantenere un fisico snello, non ridurrà la tua vita tanto quanto cambierà la tua dieta. Quindi, ora che sappiamo che "mangiare meno" dovrebbe avere la priorità nel viaggio per perdere peso, da dove cominciare? Perché è più facile a dirsi che a farsi, abbiamo scoperto trenta segreti dimagranti che possono aiutarti ad affrontare il tuo muffin top attraverso gli swap dietetici così come lo stile di vita e le abitudini alimentari. (E sì, il de-stress con un bagnoschiuma è uno di questi.) Scopri come evitare di diventare un topo da ginnastica qui sotto.


Shutterstock

Vuoi mangiare di meno? La tua prima linea di difesa sta riposando bene. Quando non si ottiene una quantità sufficiente di occhi chiusi, il corpo aumenta i livelli di ormone della fame e diminuisce l'ormone della sazietà con la leptina, causando inestinguibili morsi della fame. Inoltre, dimostra che il tuo sé privato del sonno brama cibi più malsani, ipercalorici e grassi, il che significa che non solo mangerai più cibo, ma mangerai più spazzatura. Per altri modi per perdere peso durante la notte, leggi, poi fossi questi.


Mike Marquez / Unsplash

Oltre il 50 percento degli americani beve regolarmente caffè, e molti di loro usano additivi a base di calorie come zucchero, sciroppi aromatizzati o panna nella loro bevanda. Di conseguenza, piuttosto che essere una bevanda a zero o cinque calorie, il conteggio calorico medio di una cuppa joe sale alle stelle 1,280 per cento, a 69 calorie, secondo un recente studio pubblicato sulla rivista. Non solo prenderai il tuo caffè nero, ma risparmierai quasi 500 calorie a settimana, ma poiché più del 60 percento di quelle calorie proviene dallo zucchero, ridurrai anche il rischio di insulino-resistenza, diabete e altri disturbi metabolici. Lasciare i pacchetti di zucchero sullo scaffale è uno dei nostri.


Shutterstock

Sapevi che il 60% delle volte rispondiamo in modo inappropriato alla sete mangiando invece di bere? Così dice uno studio nel diario. Gli esperti ritengono che l'errore derivi dal fatto che la stessa parte del nostro cervello controlla la fame e la sete e talvolta confonde i segnali. Non solo manterrai una bottiglia d'acqua in giro per aiutarti a rispondere correttamente alla sete, ma scuotere l'acqua può aiutarti a sentirti pieno, a mantenere il tuo metabolismo a canticchiare e persino aiutarti a disinnescare!


Roberta Sorge / Unsplash

Oli vegetali come l'olio di colza e di soia sono ricchi di acidi grassi omega-6 infiammatori, che possono portare il tuo corpo in uno stato di infiammazione cronica, causando aumento di peso e problemi di pelle. Invece, prendi una bottiglia di olio extravergine d'oliva, i cui polifenoli sono noti per aiutare e il cui acido oleico è stato trovato per aiutare e.


Shutterstock

Grasso di latte, cioè. Potresti essere sorpreso di sentirlo, ma il cibo senza grassi non si traduce necessariamente in un corpo senza grassi; Secondo uno studio, i partecipanti che hanno mangiato latte intero tendono a pesare meno e hanno guadagnato meno peso nel tempo rispetto a quelli che hanno optato per prodotti non grassi. Gli esperti spiegano che i cibi non grassi possono essere meno soddisfacenti in generale grazie al basso contenuto di grassi (dal momento che i grassi vengono digeriti lentamente e possono farlo) e perché molti alimenti senza grassi sono prodotti con ingredienti artificiali che aumentano la vita.


Shutterstock

Non far passare il brontolio a metà pomeriggio. Fidati di noi. quelli che mangiano in ritardo, e quelli che passano più tempo tra un pasto e l'altro finiscono per consumare più calorie durante quei pasti rispetto a quelli che mangiano più spesso. Il ragionamento è semplice: quando sei affamato e stai scorrendo a vuoto, il tuo corpo passa alla modalità di fame e aumenta la produzione degli ormoni della fame, il che ti porta a sovracompensarti al tuo prossimo pasto. Per evitare di mangiare troppo, porta sempre con te uno spuntino.


Denise Johnson / Unsplash

La lotta per il cibo spazzatura è reale, lo sappiamo. E la forza di volontà non è la colpa. Si scopre che mangiare cibo spazzatura può diventare un'abitudine e uno che si perpetua semplicemente entrando in una stanza (come la tua cucina) o vivendo una stecca di cibo (come una pubblicità di fast food). Rompendo queste cattive abitudini alimentari ci vorrà tempo e pazienza, ma c'è una semplice soluzione: dare priorità ai cibi sani di fronte al cibo spazzatura nella dispensa. In questo modo, quando desideri un biscotto, devi mettere da parte le mandorle e la quinoa per raggiungerlo. Servirà come un piccolo promemoria per mantenere gli obiettivi del tuo corpo migliore.


Shutterstock

Riempi le verdure e avrai meno probabilità di riempire i tuoi jeans. La ricerca pubblicata sulla rivista collegava il maggior consumo di verdure a maggiori risultati di perdita di peso rispetto alle diete a basso contenuto di cibi ricchi di fibre. Non solo queste verdure sono super-sazianti, sono anche piene di antiossidanti anti-infiammatori e sostituiranno gli snack come patatine e salatini privi di nutrienti.


Katja Grasinger / Unsplash

Non devi andare fuori tutto vegano per cogliere i benefici di una dieta priva di carne. Prova solo per un pranzo o una cena a settimana. In tal modo, consumerai più proteine ​​a base vegetale, di cui una trovata è ancora più soddisfacente dei pasti a base di carne di maiale e di vitello e fa sentire le persone più sature. Migliora: i ricercatori hanno anche scoperto che i partecipanti che hanno mangiato un pasto vegetariano ad alto contenuto proteico hanno consumato il 12 per cento in meno di calorie nel pasto successivo rispetto a quelli che hanno mangiato carne!


Shutterstock

Hai due opzioni quando torni a casa in ritardo dal lavoro e muori di fame e vedi un frigo vuoto – uno, ordina il gonfiore addormentato, ipercalorico, un po 'aspro, o due, frusta un veloce fritto misto di verdure con le verdure surgelate che hai sempre tieni nel freezer. Se si tengono a portata di mano ingredienti sani (come frutta congelata, verdure e proteine ​​pre-porzionate), non sarà necessario ricorrere a pasti di consegna non salutari. Per suggerimenti su cosa dovresti immagazzinare nella tua dispensa, non mancare a questi.


Shutterstock

Uno dei modi più semplici per ridurre le calorie è limitare i prodotti che hanno aggiunto zucchero. Questi semplici carboidrati sono essenzialmente privi di sostanze nutritive e possono causare la perenne fame (il che significa che è probabile che si mangi troppo). La tattica più efficace è rivolta alle bevande: caffè zuccherato, tè freddo e soda. Queste calorie liquide sono in una classe a parte: è stato dimostrato che l'energia ottenuta dai liquidi alimentari ha dimostrato di essere meno soddisfacente rispetto alle calorie dei cibi solidi, il che ci fa bere di più (e un numero maggiore di calorie) prima di sentirci soddisfatti . Solo per vedere quanto male il tuo preferito si accumula tra i pacchetti, dai un'occhiata al nostro rapporto esclusivo:.


Shutterstock

Preparare il tuo pranzo significa mettere il potere di ridurre le calorie nelle tue mani, non nelle mani dei ristoratori che non hanno alcun interesse nel tuo viaggio per perdere peso. Preparate uno di questi e risparmiate 600 calorie a pasto se mangiate in un ristorante standard, il cui pasto di mezzogiorno può superare le 1.100 calorie.


Shutterstock

Una pausa pranzo dovrebbe essere proprio così: a rompere! La ricerca ha pubblicato nel trovato che i bambini che mangiano mentre sono distratti (come durante la visione di T.V.) possono consumare 218 calorie in più in una seduta rispetto a quella che farebbero diversamente. Gli esperti spiegano che tenere la mente occupata mentre si mangia può impedire a certi segnali di sazietà di insegnare al cervello che ne hai fatto il pieno.


Shutterstock

Non otterrai più Mi piace sulla tua foto Instagram. Rendere il tuo cibo un aspetto perfetto può incoraggiarti a caricare il tuo piatto con verdure più colorate e fresche. Inoltre, potrebbe anche migliorare il gusto del tuo cibo! Uno studio pubblicato sulla rivista ha scoperto che quando i partecipanti passavano il tempo a preparare il cibo che preparavano, trovavano che era molto più soddisfacente di quelli che avevano preparato il cibo per loro, anche se il cibo era considerato "sano".


Shutterstock

Mangiare bene è essenziale per perdere peso, ma una buona dieta da sola potrebbe non essere sufficiente a contrastare tutti gli effetti dannosi che lo stress ha sul nostro corpo. Un nuovo studio pubblicato suggerisce che l'essere stressati potrebbe addirittura annullare i vantaggi di fare scelte alimentari migliori! Quando estrai costantemente i capelli, l'ormone dello stress cortisolo si accumula nel tuo corpo. E questa è una brutta notizia per la tua pancia. Il cortisolo costringe il tuo corpo a immagazzinare grasso e, nel senso che potresti iniziare a desiderare una ciambella anche se il tuo stomaco è effettivamente pieno. Mentre migliorare la tua dieta è importante, avrai più successo se ti concederai un secondo di relax (e sì, prendendo un conteggio del bagnoschiuma!).


Christopher Gower / Unsplash

Hai mai sentito parlare della dieta a base di pesce? tu vedere cibo e mangiarlo subito! Per frenare il consumo di cibo spazzatura, inizia liberando il tuo spazio di lavoro e i contatori della cucina della tua criptonite alimentare. Mantenere questi vizi visibili ti farà fallire innescando un tratto soprannominato "fame visiva": un tratto evolutivo che aumenta i livelli degli ormoni della fame quando vediamo il cibo. Invece, nascondi la tua scorta in contenitori opachi o nella parte posteriore del tuo armadietto.


Shutterstock

Guarda, saremo i primi a dirti che amiamo il vino, specialmente il vino rosso, che in realtà offre antiossidanti ed è considerato relativamente sano se consumato con moderazione (non più di due bicchieri al giorno). Ma se stai cercando di perdere peso, uno dei nostri migliori consigli è quello di mettere giù il bicchiere. Poiché l'alcol è abbastanza calorico e fornisce relativamente pochi benefici nutrizionali, bere non dovrebbe essere un evento quotidiano. Ad esempio, due pinte di birra al giorno possono aggiungere circa 2000 calorie all'assunzione settimanale, quindi tagliandola può aiutarti a perdere più di due sterline al mese. Per quelle poche volte che scegli di concederti, però, fallo con saggezza con l'aiuto di questi.


Shutterstock

Non abbiamo problemi a mangiare fuori una volta ogni tanto, ma segui questo consiglio: chiedi al tuo cameriere di inscatolare metà del pasto prima che raggiunga il tavolo. Uno studio ha scoperto che il pasto medio nel ristorante locale americano, cinese o italiano contiene ben 1.500 calorie, quindi seguire questo consiglio può farti risparmiare 750 calorie. Inoltre, avrai un pranzo gratis per domani!


Abigail Keenan / Unsplash

Stiamo cantando, "ciao, ciao, manchi patatine americane!" Puoi anche restare con il tuo ordine settimanale di hamburger dal tuo pub preferito, appena riempiendo gli spud per un'insalata. In questo modo è possibile risparmiare oltre 150 calorie mentre si riempiono con verdure ricchi di fibre che sono grandi per migliorare la salute dell'apparato digerente.


Shutterstock

Ecco un consiglio semplice per evitare di mangiare cibi malsani: serviti. Secondo, il semplice atto di dover appiattire la tua stessa larva, invece di avere un server o un piatto amico per aiutarti, può frenare un'indulgenza malsana. Quindi la prossima volta che festeggi il compleanno di un collega, servi (e tagli!) La tua fetta di torta.


Shutterstock

Ecco una grande scusa per la notte di oggi !: Un nuovo studio di Cornell ha scoperto che gli uomini sono a rischio unico di eccesso di cibo in situazioni sociali, anche se non c'è un incentivo a farlo. "Anche se gli uomini non ci pensano, mangiare più di un amico tende a essere inteso come una dimostrazione di virilità e forza". Quindi, invece di incontrarsi con un intero equipaggio per una serata fuori, optare per una cena romantica per due o vedere i tuoi amici uno alla volta per evitare di esagerare.


Shutterstock

I cibi di comfort guadagnano un posto nei nostri cuori perché hanno un buon sapore ed evocano ricordi forti e piacevoli della crescita. Anche se è consentito dedicarsi a uno di questi classici una volta ogni tanto, è possibile ridurre il numero di ricette della mamma nel rastrellamento settimanale. Secondo uno dei 30 anni di dati della London School of Economics, i pasti tradizionali che i tuoi genitori e nonni facevano erano semplicemente troppo calorici per la nostra generazione meno attiva. Invece, non aver paura di uscire dalla tua zona di comfort e controllare ricette più sane: inizia con queste!


Sean Locke Photography / Shutterstock

Può sembrare una soluzione semplice quando si va a dieta, ma non cadere in preda a questi stratagemmi di marketing. Gli alimenti "dietetici" sono solitamente caricati con zuccheri artificiali come il sucralosio e l'aspartame. Sebbene le bevande zuccherate artificialmente contengano meno calorie rispetto alle versioni zuccherine, non è stato dimostrato che le alternative senza zucchero impediscano l'aumento di peso. Sebbene le bevande artificialmente addolcite contengano meno calorie rispetto alle versioni zuccherine, i ricercatori dicono che attivano ancora i recettori dolci nel cervello, il che potrebbe far desiderare il cibo alle persone. Accoppiato con il fatto che la maggior parte delle persone considera le bevande dietetiche più sane, potrebbe portare a un consumo eccessivo, sostengono i ricercatori.


Shutterstock

Sai già che i piatti del ristorante sono ricchi di calorie, ma non stiamo parlando solo di asporto. Uno studio pubblicato sulla rivista ha rilevato che la maggior parte degli alimenti che gli americani mangiano è "ultra-elaborata", il che significa che un prodotto è composto da diversi ingredienti trasformati come aromi, colori, edulcoranti, emulsionanti e altri additivi per mascherare le sue qualità indesiderabili. Gli esempi includono articoli acquistati in negozio come pane, pasti surgelati, soda, pizza e cereali per la colazione. Non solo i cibi ultra-elaborati mancano di nutrienti che proteggono dai problemi di salute, costituiscono il 90% del nostro consumo di zuccheri aggiunti, che causa una serie di problemi di salute dall'obesità al diabete di tipo II. Sottotitoli con una cucina magra per una cena fatta in casa, una ciotola di cereali o un paio di uova troppo per risparmiarti la pancia.


Shutterstock

Quante volte hai combattuto con una tazza di gelato mentre pregavi che il tuo stomaco non iniziasse ad agitarsi? Sebbene tu possa pensare che non sia un grosso problema spingere il tuo corpo al limite, potresti perdere la radice del problema: potresti soffrire di intolleranza o allergia alimentare. Quindi, ogni volta che mangi latticini, glutine o cereali raffinati, può contribuire a un'infiammazione extra, a un sistema immunitario indebolito e all'aumento di peso. Impara ad ascoltare ciò che ti dice il tuo corpo tenendo nota di qualsiasi disagio in un diario alimentare. Oppure prova una dieta di eliminazione: chiama i professionisti per chiedere aiuto se stai vivendo uno di questi.


Shutterstock

Non devi stare al passo con le ultime tendenze del cibo e cucinarti in ogni rivista di foodie sugli scaffali per essere più snello. In effetti, provare a cambiare la tua routine troppo spesso può sembrare noioso e dispendioso in termini di tempo, il che potrebbe farti abbandonare i tuoi programmi per la cena e ordinare semplicemente un take-away ipercalorico. Invece, fai delle scelte alimentari facili trovando alcune ricette salutari preferite e attenetevi a loro.


Shutterstock

Il fast food non è solo male per te perché è pieno di additivi e prodotti chimici grossolani; è anche perché è progettato proprio per essere mangiato il più rapidamente possibile. E questa è una brutta notizia perché puoi finire a mangiare più di quanto il tuo corpo abbia bisogno di sentirsi pieno. Ci vogliono circa 20 minuti perché il tuo stomaco segnali al tuo cervello di aver mangiato a sazietà. Mangia il tuo pasto con superspeed e hai maggiori probabilità di mangiare troppo. Il nostro suggerimento? Prenditi del tempo per parlare con i tuoi amici e la tua famiglia mentre mangi. Metti giù la forchetta. Masticare lentamente. Tutto ciò che prolungherà il tuo pasto fino al marchio dei 20 minuti.


mangpor2004 / Shutterstock

Potrebbe non essere un consiglio rivoluzionario, ma è provato e vero: il controllo delle porzioni consente di risparmiare centinaia di calorie nel lungo periodo. Ordinare il tuo latte preferito in una dimensione elevata invece di una venti può farti risparmiare almeno 150 calorie per la corsa di Starbucks. Vuoi modi più semplici di attenersi alle dimensioni delle porzioni? Dai un'occhiata a questi.


Shutterstock

Ecco un altro motivo per saltare la palestra: non solo gli studi dimostrano che il tuo corpo brucia più calorie quando fai attività fisica all'aperto rispetto a quella in casa, ma uno studio ha recentemente scoperto che è anche più probabile che tu segnali un maggiore senso di piacere, entusiasmo e auto -estremare e abbassare il senso di depressione, tensione e fatica semplicemente camminando in natura rispetto a un treadmill triste. Naturalmente, è un vantaggio che stai bruciando più calorie, ma i ricercatori di Cornell hanno anche scoperto che migliorare la tua salute mentale e l'umore può portare a scelte alimentari più sane.


Shutterstock

Siamo grandi sostenitori delle cene di famiglia, ma assicurati di preparare i tuoi piatti cucinati in casa prima di sederti al tavolo. Quando si pranza a buffet dal bancone piuttosto che stendere ogni piatto sul tavolo della sala da pranzo, induce le persone a pensare due volte se hanno davvero bisogno di un altro aiuto prima di alzarsi per servire di nuovo se stessi. Quando il cibo è giusto davanti al piatto e alla portata, è molto più difficile girarlo e le cene in famiglia potrebbero trasformarsi in una delle.


Shutterstock

ha mostrato che mangiare uova per colazione può farti sentire più pieno e aiutarti a mangiare meno calorie durante il giorno, il che significa che sono piuttosto l'arma segreta per dimagrire. Nutrizionalmente parlando, un grosso uovo sodo (circa 50 grammi) contiene meno di un grammo di carboidrati e rimane un'ottima fonte di proteine. Le uova sono anche caricate con aminoacidi, antiossidanti e grassi sani.


Shutterstock

Non si può negare che gli involtini per la cena sono deliziosi, ma quando cenate fuori, invece di caricare il carboidrato così presto nel pasto, evitate il cestino del pane e ordinate invece un'insalata verde a foglia verde. Se il cestino del pane è ancora troppo allettante per evitare, prova a sgranocchiare uno spuntino prima di uscire di casa, ad esempio una manciata di noci. La fibra trovata nelle noccioline ti manterrà sazio, il che significa che non sarai indotto facilmente a raggiungere il pane e il burro e cambierai i grassi malsani per quelli sani. È una vittoria!


Kym Ellis / Unsplash

Proprio come bere il tuo caffè nero, è importante mantenere i tuoi ordini di bevande il più semplice possibile. Si è scoperto che l'adulto medio consuma circa 100 calorie in alcol al giorno, ma preferire un bicchiere di vino invece di birra o cocktail zuccherati può ridurre drasticamente quella cifra e rendere più snella la vita. Oltre ad avere meno calorie della maggior parte delle bevande alcoliche, il vino rosso, in particolare, contiene resveratrolo, un antiossidante che si ritiene abbia benefici per la salute del cuore perché aiuta a prevenire i danni dei vasi sanguigni e riduce il 'colesterolo cattivo'. Basta ricordare di assorbire in moderazione.


Shutterstock

La ricerca ha collegato la televisione all'obesità per la prima volta più di 25 anni fa e da allora sono state fatte ulteriori ricerche per indicare come lo schermo in generale (il tempo trascorso davanti a computer, iPad, ecc.) Può contribuire all'aumento di peso. Dal momento che guardare la TV o navigare su Internet durante un pasto può essere fonte di distrazione, un risultato tende a indurre le persone a mangiare di più e quindi a consumare più calorie. Invece, gli esperti consigliano di staccare la spina durante l'ora dei pasti in modo da poter concentrarsi su ciò che si sta mangiando, in modo da non mangiare troppo e saprai quando sei pieno.


Shutterstock

Se il tuo codice di abbigliamento lo consente, indossa i jeans per lavorare. Uno studio ha rilevato che l'abbigliamento casual, al contrario dei tradizionali abiti da lavoro, può aumentare i livelli di attività fisica nella routine quotidiana. I partecipanti allo studio hanno compiuto ulteriori 491 passaggi e bruciato 25 più calorie, nei giorni in cui indossavano il denim rispetto a quando indossavano abiti da lavoro tradizionali. In effetti, anche solo indossare jeans su Casual Friday può avere un impatto. I ricercatori dicono che tenerlo casuale solo una volta alla settimana potrebbe ridurre le 6.250 calorie nel corso dell'anno, abbastanza da compensare l'aumento di peso medio annuo (da 0,4 a 1,8 libbre) sperimentato dalla maggior parte degli americani.


Shutterstock

A proposito di lavoro, non è un segreto che essere incatenati a una scrivania tutto il giorno fa male alla salute generale. Tuttavia, è stato dimostrato che stare in piedi su una scrivania anziché seduti significa contribuire alla perdita di peso. I ricercatori hanno trovato, e anche se potrebbe non sembrare molto, quelle calorie si accumulano rapidamente. A quel ritmo, puoi bruciare più di 1.000 calorie al mese semplicemente rimanendo in piedi.


Shutterstock

Che ci crediate o no, una miriade di studi ha dimostrato che semplicemente abbassando di qualche grado il termostato può aiutarti a perdere peso perché le temperature più fresche costringono il corpo a lavorare di più per stare al caldo. Per a, i partecipanti sono stati esposti a 63 gradi due ore al giorno per sei settimane. Alla fine dello studio, la loro massa grassa corporea media è diminuita del 5% circa.


Arek Adeoye / Unsplash

Anche se non hai il tempo di andare in palestra, facendo pompare il cuore ogni giorno può contribuire alla perdita di peso. Che si tratti di portare il cane a fare una passeggiata mattutina o di usare le scale anziché l'ascensore, aumentare la frequenza cardiaca anche per un breve periodo ogni giorno manterrà il tuo corpo sano e in forma, riducendo così l'aumento di peso indesiderato.


Shutterstock

Anche se può sembrare sciocco, il colore delle stoviglie e il colore del tuo cibo possono determinare se mangi più o meno. Di recente, i commensali si servono di più se il colore del loro cibo corrisponde al colore del piatto. In altre parole, se stai mangiando da un piatto bianco, è più probabile che ti aiuti a più riso o pasta. Viceversa, se il tuo obiettivo è quello di mangiare meno, seleziona le piastre che hanno un contrasto elevato con quello che intendi servire per cena.


Shutterstock

Parlando di piatti, l'acquisto di quelli più piccoli può anche aiutare a mantenere il peso sotto controllo perché i piatti più piccoli significano una porzione più piccola. Riempiendo un piatto più piccolo, puoi in realtà ingannare il cervello pensando che stia consumando più calorie di quanto sarebbe se la stessa quantità di cibo fosse collocata su un piatto più grande.


Mangia questo, non quello!

Gli stati di buon senso se si vuole perdere peso non si dovrebbe avere un pasto abbondante non molto tempo prima di andare a letto, e ora abbiamo ulteriori ricerche per sostenere tale ipotesi. Uno studio pubblicato in seguito da due gruppi di donne in sovrappeso con sindrome metabolica su diete dimagranti da 1.400 calorie per 12 settimane. Mentre entrambi i gruppi consumavano 500 calorie a pranzo, un gruppo consumava 700 calorie per colazione e una cena da 200 calorie (il gruppo "grande colazione"), mentre l'altro gruppo mangiava 200 calorie a colazione e 700 calorie a cena (la "grande cena"). "Gruppo). Anche se il contenuto di nutrienti dei pasti era esattamente lo stesso per entrambi i gruppi, dopo tre mesi il grande gruppo per la colazione ha perso circa due volte e mezzo più del peso del gruppo di grandi cene.


Ingrid Hofstra / Unsplash

Sebbene tu possa pensare di saltare un pasto come la colazione, ti aiuterà a perdere peso perché consumerai meno calorie, numerosi studi hanno effettivamente dimostrato che il bailing a colazione fa male alla vita. "Perchè lo chiedi? Si scopre che saltare la colazione non significa solo consumare più calorie durante la giornata, ma mangiare più calorie nella parte successiva della giornata è un incubo per, che aiuta a mantenere il peso sotto controllo.


Tetiana Bykovets / Unsplash

Se ti senti prendere quei morsi della fame di mezzogiorno, metti giù la bibita e la caramella e opta per un po 'di noci invece. Noci, mandorle, anacardi e noci del Brasile sono tutti a basso contenuto di carboidrati, ma sono anche ottime fonti di grassi e fibre, il che significa che ti mantengono più pieno. Secondo uno studio in mangiare mandorle con i pasti principali riduce alcuni indicatori di danno ossidativo, migliorando la salute generale.


Shutterstock

Sebbene le patate bianche offrano un po 'di potassio e di fibra, le patate dolci regnano sovrane nel reparto nutrizionale, quindi si ottengono sempre patate dolci invece delle loro controparti bianche. Una grande patata dolce contiene circa 4 grammi di proteine ​​che aumentano la sazietà, il 25 percento della fibra riempitiva del ventre del giorno e 11 volte l'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina A. Cosa c'è di più? È meno di 200 calorie. Al contrario, una patata bianca ha più di 250 calorie.


Travis Yewell / Unsplash

Non dovrebbe sorprendere il fatto che quello che metti sul piatto è importante, specialmente se stai cercando di perdere qualche chilo. Per una dieta equilibrata e sana, i due terzi del piatto per la cena, ad esempio, dovrebbero consistere in carni magre e verdure – si pensi al salmone e ai broccoli o al tacchino e agli spinaci. Il terzo rimanente può consistere in amido, ma anche in questo caso mirare a scelte più salutari come cereali integrali, lenticchie o patate dolci.


MC Jefferson Agloro / Unsplash

Non è solo importante fare uno spuntino sano per tutto il giorno, ma è anche fondamentale sapere quando dovresti fare uno spuntino. Uno studio pubblicato negli snackers di metà mattina in genere mangia più nel corso della giornata rispetto agli snackers pomeridiani. Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che i dietisti con gli spuntini a metà mattina hanno perso in media il 7% del loro peso corporeo totale mentre quelli che non hanno fatto uno spuntino prima di pranzo hanno perso più dell'11% del loro peso corporeo. Questa è una differenza di quasi 6,5 sterline per una donna di 160 chili con un obiettivo di perdita di peso.


Daiga Ellaby / Unsplash

Non solo si beve acqua di limone un'alternativa sana e ipocalorica alla soda o al succo, ma anche i limoni stessi hanno dimostrato di contribuire alla perdita di peso. Solo un limone contiene una dose intera di vitamina C, una sostanza nutriente che ha il potere di provocare un ormone dello stress che attiva la fame e il deposito di grasso. Inoltre, i limoni contengono anche polifenoli, che i ricercatori sostengono possano allontanare l'accumulo di grasso e l'aumento di peso. Che ci crediate o no, anche la buccia è benefica perché è una potente fonte di pectina, una fibra solubile che ha dimostrato di aiutare le persone a sentirsi più piene, più a lungo. Secondo uno studio pubblicato nel, i partecipanti che hanno mangiato solo 5 grammi di pectina hanno sperimentato più sazietà.


Shutterstock

I fagioli possono aiutare ad aumentare la sensazione di pienezza e gestire i livelli di zucchero nel sangue, rendendoli un ottimo alleato nella tua battaglia di perdita di peso. Infatti, un recente studio pubblicato ha scoperto che mangiare una porzione di fagioli, piselli, ceci o lenticchie potrebbe contribuire a una modesta perdita di peso. I fagioli nani, in particolare, sono un'eccellente fonte di fibre, pur essendo a basso contenuto di carboidrati, rendendoli un alimento ideale per coloro che cercano di perdere qualche chilo.


Morgan Sessions / Unsplash

Il tè non è solo un'alternativa a basso contenuto calorico alle bevande a base di caffè che tendono ad essere confezionate con latte e zucchero, ma alcune varietà della bevanda lenitiva possono effettivamente contribuire alla perdita di peso. Ad esempio, MS, RD, CDE, suggerisce di bere il tè alla cannella perché la bevanda accogliente può anche aiutare a diminuire la glicemia a causa dell'effetto della cannella sulla glicemia. Allo stesso modo, il tè alla menta può aiutare con la perdita di peso perché la menta è un soppressore dell'appetito. Uno studio su animali pubblicato nel trovato che l'olio di menta piperita può rilassare i muscoli dello stomaco, che possono aumentare il flusso biliare e migliorare la digestione dei grassi.


Shutterstock

Le tagliatelle di zucchine sembrano spaghetti, ma le somiglianze praticamente finiscono qui. Mangiare zoodles sulla pasta taglia i carboidrati vuoti, ma aggiunge vitamine e fibre sempre importanti. Mentre due tazze di pasta contengono 480 calorie, 90 grammi di carboidrati e 2 grammi di fibra, due tazze di zucchine zoodles vantano 66 calorie, 12 grammi di carboidrati e 4 grammi di fibra. Se preparati bene, gli spaghetti possono essere altrettanto saporiti di una ciotola di spaghetti e possono facilmente aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso. Se hai bisogno di più ispirazione, dai un'occhiata a questi!

Ricevi l'ultimo numero della nostra rivista

Guarda, senti e vivi alla grande mentre sali sulla strada per una salute migliore con Eat This, Not That! Rivista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *