Cosa mangiare per perdere peso e tenerlo fuori

Cosa mangiare per perdere peso e tenerlo fuori
4.9 (98.46%) 26 votes

Ma non devi scaricare ogni app per la perdita di peso esistente e monitorare ogni tua caloria per capire la formula. Perdere peso e restare magri è solo una scelta salutare per chiunque. La maggior parte delle persone deve lavorare duramente per rimanere in forma dopo l'adolescenza, e tutto si riduce a ciò che hai messo nel tuo piatto. Cose diverse funzionano per persone diverse, ma alcuni alimenti fanno bene il corpo su tutta la linea, motivo per cui le persone magre tengono sempre questi otto cibi immagazzinati.

I fanatici dello yogurt greco hanno due fatti innegabilmente forti che sostengono la loro tesi che il loro cibo preferito è un alimento per dimagrire perfetto: lo yogurt di qualità alla greca è a basso contenuto calorico e vanta un numero impressionante di proteine. Una porzione di sei once di yogurt greco naturale contiene circa 100 calorie e quasi 20 grammi di proteine ​​rispetto alle varietà regolari a basso contenuto di grassi, che in media sono nove grammi di proteine ​​per sei once e l'orologio a 100 calorie o più. Non accontentarti di uno yogurt che sfrutta le proteine; i cibi più alti nei nutrienti per la costruzione muscolare aiutano ad aumentare la sensazione di pienezza. Se non riesci ad addolcire la roba normale, evita le varietà aromatizzate con zucchero e aggiungi frutta, miele o noci.

Tutti quelli che hanno perso un po 'di peso sanno che la moderazione è la base del tuo successo e che i dadi densi di calorie sono il caso perfetto. Prendi la porzione giusta (circa un'oncia, che è pari a 23 noci o una piccola manciata) e questi piccoli ragazzi sono grandi per la perdita di peso, aiutando i vostri sforzi dimagrire, riducendo l'appetito e le voglie di taglio. Infatti, i dietisti che hanno mangiato una porzione di mandorle da 1,5 once come spuntino ogni giorno hanno sperimentato meno fame rispetto a quelli che non hanno partecipato a uno studio del Journal of Clinical Nutrition. Molti negozi li vendono in confezioni da 100 calorie pre-porzionato, eliminando tutte le supposizioni dalla manomissione della bilancia a tuo favore.

Se non hai familiarità con questa pseudografa complicata e come cucinarla, è probabile che non ti piaccia la quinoa. Ma le persone magre amano la quinoa per la sua versatilità, e lo farai anche tu. Finché si prelavella il grano prima di cucinarlo (ha un rivestimento dal sapore amaro che stai lavando via), la quinoa può essere aggiunta a quasi tutti i piatti, salati o dolci. È anche facile creare un lotto gigante durante il fine settimana e distribuirlo secondo le necessità per serate frenetiche durante la settimana. La quinoa è ricca di proteine ​​e fibre e ha anche un basso indice glicemico, quindi non invierà il livello di zucchero nel sangue. Questi tre componenti sono fondamentali per la perdita di peso, perché tutti ti fanno sentire più pieno, più a lungo e ti impediscono di prendere spuntini zuccherati e insalubri in seguito.

Perdere peso significa ottenere di più dal cibo (nutrienti vitali come proteine, fibre, vitamine e minerali) per un minor numero di calorie, mentre sentirsi soddisfatti, naturalmente. La risposta a tutte quelle esigenze elevate che troverai in un unico alimento: gli spinaci. Solo una tazza di questo classico insalata verde contiene sette calorie, rendendolo un pilastro di insalate magre, fritture e frullati. Ma ti sentirai davvero soddisfatto di fare scorta di cibo per conigli? Assolutamente. Il sapore delicato degli spinaci ti permette di gettare una manciata in quasi tutti i piatti, anche i frullati di frutta dolce, senza rinunciare al gusto che stai cercando. Inoltre, recenti ricerche degli scienziati della Lund University in Svezia hanno scoperto che un composto di spinaci aiuta a contenere significativamente l'appetito e contribuisce agli sforzi per dimagrire.

Le uova possono regolare il tavolo della colazione, ma sono buone per molto più di una semplice corsa veloce. Con circa 70 calorie e sei grammi di proteine ​​per uovo, costituiscono un'aggiunta sana e povera di ogni pasto. Le uova sono anche una delle poche fonti naturali di vitamina D, che aiuta a rafforzare le ossa, aumentare l'immunità, combattere la depressione e anche accelerare la perdita di peso. Pensa al di là di panini e scrambles, però; alcune vitamine nelle verdure hanno bisogno di essere abbinate a un grasso da assorbire dal tuo corpo, e un uovo serve perfettamente a questo scopo mentre aggiunge un pugno di proteine ​​in più. Prova a condire un'insalata con un uovo alla coque per un pranzo di fine settimana.

A volte la frutta può avere un brutto colpo dal mondo della perdita di peso per il suo contenuto di zucchero, ma lascia che l'aria sia pulita: la frutta fresca è sempre una scelta salutare. Una banana di medie dimensioni contiene solo circa 100 calorie e scoppia con tutti i tipi di vitamine del gruppo B, che aiutano il corpo a convertire il cibo in energia.

Sono anche una buona fonte di fibra insolubile, che aiuta a mantenerti regolare e, di conseguenza, riduce il gonfiore. Infatti, uno studio ha rilevato che le donne che hanno mangiato una banana due volte al giorno prima dei pasti per due mesi hanno ridotto il ventre gonfiato del 50%. Sei ancora preoccupato per lo zucchero? Compra e usa le banane quando sono ancora un tocco verde. Prima che maturino completamente, i frutti sono ricchi di amido resistente, una fibra difficile da ottenere che digerisce lentamente per una prolungata sensazione di pienezza e un'efficiente ossidazione dei grassi.

Dolce e dimagrante non vanno spesso insieme, ma quando lo fanno, è una benedizione di Madre Natura. Le patate dolci si adattano al conto. Una spud di medie dimensioni (con la pelle) racchiude circa 100 calorie e cinque grammi di fibra riempitiva di pancia per tenerti pieno e concentrato ore dopo il pasto. Sono anche bassi sull'indice glicemico, quindi mangiare questi alimenti può aiutare a tenere a bada il tuo livello di zucchero nel sangue e le voglie malsane. Cuocere alcuni spuds extra a cena e utilizzare gli avanzi per creare un'insalata facile da mangiare nel vostro ufficio. Eviterà facilmente il distributore automatico, le ciambelle e la ciambella per ufficio.

Le bacche-i lamponi, le fragole, i mirtilli-sono pieni di polifenoli, potenti sostanze chimiche naturali che possono aiutarti a perdere peso e persino a impedire la formazione di grasso! In un recente studio della Texas Woman's University, i ricercatori hanno scoperto che l'alimentazione dei topi tre porzioni giornaliere di bacche, ha ridotto la formazione di cellule di grasso fino al 73%! Uno studio dell'Università del Michigan ha mostrato risultati simili. I ratti che avevano mescolato polvere di mirtillo nei loro pasti avevano meno grasso addominale alla fine dello studio di 90 giorni rispetto ai ratti su una dieta priva di bacche.

Una delle migliori spezie per la perdita di peso, la cannella contiene anche quei polifenoli magici, che hanno dimostrato di dimagrire i corpi gonfiati e migliorare la sensibilità all'insulina. Uno studio pubblicato in Archivi di Biochimica e Biofisica ha mostrato che il consumo di cannella ha portato a ridurre il grasso della pancia negli animali. E una serie di studi stampati nel American Journal of Clinical Nutrition trovato che l'aggiunta di un cucchiaino di cannella a un pasto pesante di carboidrati potrebbe aiutare a stabilizzare la glicemia, prevenendo picchi di insulina che inducono munchie.

Questa è una tendenza che vale la pena aggrapparsi a. A causa del suo sapore neutro, l'olio di cocco è un mix-in ideale per quasi tutti i frullati a cui puoi pensare, e se sei interessato a bruciare il grasso della pancia, inizierai il brainstorming. Il consumo di olio di cocco riduce l'obesità addominale, uno studio stampato sulla rivista lipidi trovato. La metà dei partecipanti allo studio ha mangiato due cucchiai di olio di cocco al giorno; l'altra metà del gruppo ha ricevuto olio di soia. Solo il gruppo olio di cocco ha visto il loro girovita ridursi.

La capsaicina, il composto naturale che dà ai peperoncini piccanti una bella combustione, ha dimostrato di ridurre il grasso della pancia, sopprimere l'appetito e dare inizio alla capacità del corpo di bruciare il cibo come energia. Il consumo giornaliero di capsaicina ha migliorato la perdita di grasso ventre, uno studio pubblicato nel American Journal of Clinical Nutrition trovato.

Completando il tuo smoothie con proteine ​​in polvere è eccellente per la sazietà, per non parlare del supporto della massa muscolare magra che ti permette di bruciare più grassi. Stai meglio con le proteine ​​vegetali; siero di latte, caseina e altre polveri a base di latticini possono causare gonfiore. Cerca un prodotto che non abbia colori, dolcificanti o aromi artificiali. Ci piacciono Vega One, Sunwarrior e Garden of Life.

Non solo i semi di chia sono ricchi di fibre e proteine, contribuendo a farti sentire sazi e soddisfatti – assorbono anche le tossine dal tuo apparato digerente. Sebbene tu possa aggiungere un cucchiaio di semi di chia direttamente nel tuo frullatore, ne ricaverai più bontà – e aggiungerai alla levigatezza del tuo frullato – combinandoli con l'acqua in modo che formino un gel. Unisci in parti uguali i semi di chia e l'acqua in un contenitore. Rimarrà in frigo per alcune settimane, quindi puoi sperimentare quanto aggiungere ai tuoi frullati.

L'avena è una gustosa fonte di fibra alimentare. Le diete ad alto contenuto di fibre sono più sazianti e sono state collegate al peso corporeo inferiore. Ma questo non è l'unico motivo per cui l'avena merita un posto nei tuoi frullati: i beta glucani, una parte della fibra solubile nell'avena, hanno dimostrato di abbassare il colesterolo totale nel sangue e i livelli di lipoproteina a bassa densità (LDL) – il che significa che possono ridurre il tuo rischio di malattie cardiache.

Questo tè rosso, naturalmente dolce, ricavato dalle foglie del cespuglio Rooibos, è un potente fuso grasso. Secondo i ricercatori sudafricani, i polifenoli e i flavonoidi presenti nella pianta inibiscono l'adipogenesi – la formazione di nuove cellule adipose – fino al 22 percento. I prodotti chimici aiutano anche a favorire il metabolismo dei grassi. Sorseggia questo infuso per aiutare a bruciare quel pezzo ostinato di cavedano aggrappato al tuo centro. Parlando di taglienti al centro, rivelate lo stomaco washboard che stavate desiderando con questi.

Uno studio stampato sulla rivista Metabolismo trovato il mezzo mezzo pompelmo prima dei pasti può aiutare a ridurre il grasso viscerale (pancia) e abbassare i livelli di colesterolo. I partecipanti allo studio di sei settimane che hanno mangiato del pompelmo ad ogni pasto hanno visto la loro vita ridursi di un centimetro! I ricercatori attribuiscono gli effetti a una combinazione di sostanze fitochimiche e vitamina C nel pompelmo. Considera di avere metà di un pompelmo prima della tua farina d'avena mattutina e di tagliare alcuni segmenti con un'insalata iniziale.

Le mele sono una delle migliori fonti di fibre di frutta, che gli studi hanno dimostrato di essere parte integrante della riduzione del grasso viscerale. Un recente studio presso il Wake Forest Baptist Medical Center ha rilevato che per ogni aumento di 10 grammi in fibra solubile consumata al giorno, il grasso viscerale è stato ridotto del 3,7 per cento in cinque anni. Inoltre, l'aumento dell'attività moderata (30 di sudorazione, 2-4 volte a settimana) ha determinato una diminuzione del 7,4% nel tasso di accumulo di grasso viscerale nello stesso periodo di tempo. Uno studio condotto presso l'Università dell'Australia Occidentale ha scoperto che la varietà Pink Lady aveva il più alto livello di flavonoidi antiossidanti.

Amiamo il tè bianco perché funziona in quattro modi per aiutarti a liberarti di quella fastidiosa ciccia. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nutrition and Metabolism, questa miscela blocca la formazione di nuove cellule adipose e allo stesso tempo aumenta la lipolisi, il processo del corpo di abbattere i grassi immagazzinati. Un altro gruppo di ricercatori ha scoperto che il tè è anche una ricca fonte di catechine, un tipo di antiossidante che attiva il rilascio di grasso dalle cellule e aiuta a velocizzare la capacità del fegato di trasformare il grasso in energia. Chi ha bisogno di Spanx quando puoi semplicemente sorseggiare questa potente miscela? Accelera il tuo dimagrimento quando si alternano sorseggiando tazze di tè bianco e questi.

Nuovi studi di Texas AgriLife Research suggeriscono che pesche, prugne e nettarine possono aiutare a scongiurare la sindrome metabolica – un nome per un gruppo di fattori di rischio, di cui il grasso della pancia è un determinante predominante, che aumenta il rischio di malattie legate all'obesità, compreso il diabete. Le buone proprietà della pancia dei frutti di pietra provengono da potenti composti fenolici che possono modulare l'espressione del gene grasso. Meglio ancora, i frutti con buche sono tra i più bassi in fruttosio o zucchero di frutta.

Lenticchie, ceci, piselli e fagioli: sono tutte pallottole magiche per la perdita di grasso ventre. In uno studio spagnolo di quattro settimane, i ricercatori hanno scoperto che mangiare una dieta ipocalorica che include quattro porzioni settimanali di legumi favorisce la perdita di peso in modo più efficace di una dieta equivalente che non li include. Coloro che hanno consumato la dieta ricca di legumi hanno anche registrato miglioramenti nei livelli di colesterolo LDL "cattivi" e nella pressione sistolica. Per ottenere i benefici a casa, lavorali nella tua dieta per tutta la settimana. L'insalata è un modo semplice. Lancialo con più del!

Vuoi sapere il segreto per restare magro? Hai bisogno di più muscoli. Questo perché il muscolo brucia più calorie del grasso, quindi per ogni nuova fibra muscolare che crei, il tuo metabolismo a riposo riceve un'altra ondata di energia brucia-grassi. E il latte al cioccolato può aiutarti a farlo. I ricercatori hanno stabilito che il carico proteico ideale per la costruzione muscolare è compreso tra 10 e 20 grammi, metà prima e metà dopo l'allenamento. Quante proteine ​​troverai nel latte al cioccolato a basso contenuto di grassi? Otto grammi per tazza (Ciò significa che una porzione prima dell'allenamento e una porzione dopo ti daranno un totale di 16 grammi di proteine ​​del siero di latte altamente efficaci, una porzione perfetta.) Aggiungi quella alla tazza in più che hai bevuto per prima cosa al mattino e stai guardando un metabolismo turbocharged che ti mantiene bruciare calorie tutto il giorno. (Abbina l'abitudine al latte al cioccolato con questi per raddoppiare gli effetti dimagranti).

Quando si tratta di bistecche o hamburger, andare al pascolo. Potrebbe ding il tuo portafoglio, ma ti ammaccare gli addominali. Il manzo nutrito con erba è naturalmente più magro e ha meno calorie della carne convenzionale: una striscia di bistecca convenzionale da sette grammi ha 386 calorie e 16 grammi di grassi. Ma una striscia di bistecca con sette grammi di erba ha solo 234 calorie e cinque grammi di grasso. La carne nutrita con erba contiene anche livelli più alti di acidi grassi omega-3, secondo uno studio pubblicato nel 2006 Giornale di nutrizione, che hanno dimostrato di ridurre il rischio di malattie cardiache.

Il Matcha è una forma di tè verde che utilizza l'intera foglia in polvere, piuttosto che fiocchi di foglie. Alcuni studi hanno dimostrato che la concentrazione di EGCG nel Matcha è 137 volte maggiore di quella che si trova nelle bustine di tè acquistate in negozio. Uno studio ha trovato uomini che bevevano tè verde contenente 136 mg di EGCG, quello che si trova in una singola porzione da 4 grammi di matcha, ha perso il doppio del peso e il grasso della pancia quattro volte più di 3 mesi rispetto a un gruppo placebo. Provalo in questi!

Sapevi già che il pesce era ricco di proteine, ma potresti essere sorpreso di apprendere che l'halibut supera la farina d'avena ricca di fibre e le verdure nel reparto sazietà. The Satiety Index of Common Foods, uno studio australiano pubblicato nel European Journal of Clinical Nutrition, la classifica come il numero due più ripieno di cibo, la cui qualità è attribuita solo alle patate bollite per il suo fattore di pienezza. Uno studio australiano separato che ha confrontato la sazietà delle diverse proteine ​​animali ha trovato un pesce bianco (scaglie) nutrizionalmente simile a essere molto più saziante di carne di manzo e pollo; anche la sazietà dopo il pasto a base di pesce bianco diminuì a un ritmo molto più lento. Gli autori dello studio attribuiscono il fattore di riempimento del pesce bianco come l'halibut al suo impressionante contenuto di proteine ​​e influenza sulla serotonina, uno degli ormoni chiave responsabili dei segnali dell'appetito. Assicurati di evitare la tilapia.

Tutte quelle immagini di avocado su Instagram non sono puramente per spettacolo. Gli avocado sono un alimento piatto per la pancia secondo lo standard di ogni allenatore o nutrizionista. I grassi sani monoinsaturi e gli acidi grassi oleici presenti negli avocado schiacciano la fame e aiutano il corpo ad assorbire meglio i nutrienti dalle verdure quando abbinati. Ciò significa che farcire le tue verdure con insalata e fajita con questo frutto rende in realtà più sano il tuo pasto. In media, un avocado contiene circa 300 calorie, quindi attenersi a un quarto e mezzo per una porzione.

Ricevi l'ultimo numero della nostra rivista

Guarda, senti e vivi alla grande mentre sali sulla strada per una salute migliore con Eat This, Not That! Rivista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *