Leadership autocratica: caratteristiche, pro, contro

Leadership autocratica: caratteristiche, pro, contro
5 (99.33%) 30 votes

La leadership autocratica, nota anche come leadership autoritaria, è caratterizzata da un controllo individuale su tutte le decisioni e da un piccolo input da parte dei membri del gruppo. I leader autocratici in genere fanno delle scelte in base alle loro idee e ai loro giudizi e raramente accettano consigli dai seguaci. La leadership autocratica implica un controllo assoluto e autoritario su un gruppo.

Come altri stili di leadership, lo stile autocratico presenta sia alcuni vantaggi che alcuni punti deboli. Mentre coloro che fanno affidamento su questo approccio pesantemente sono spesso visti come prepotenti o simili a dittatori, questo livello di controllo può avere benefici ed essere utile in determinate situazioni. Quando e dove lo stile autoritario è più utile può dipendere da fattori come il tipo di attività su cui il gruppo sta lavorando e le caratteristiche dei membri del team.

Se si tende a utilizzare questo tipo di leadership con un gruppo e le situazioni in cui questo stile è il più efficace possono essere utili.

Verywell / Hugo Lin

Caratteristiche della leadership autocratica

Alcune delle caratteristiche principali della leadership autocratica includono:

  • Input minimo o nullo da parte dei membri del gruppo
  • I leader prendono quasi tutte le decisioni
  • I leader del gruppo dettano tutti i metodi e i processi di lavoro
  • I membri del gruppo raramente si affidano a decisioni o compiti importanti
  • Il lavoro tende ad essere altamente strutturato e molto rigido
  • La creatività e il pensiero fuori dagli schemi tendono a essere scoraggiati
  • Le regole sono importanti e tendono ad essere chiaramente delineate e comunicate

Benefici

  • Può prendere decisioni rapidamente, soprattutto in situazioni di stress

  • Chiara catena di comando, supervisione

  • Buono laddove è necessaria una leadership direttiva

Vantaggi della leadership autocratica

Lo stile autocratico tende a sembrare piuttosto negativo. Certamente può essere usato in modo eccessivo o applicato a gruppi o situazioni sbagliati. Tuttavia, la leadership autocratica può essere utile in alcuni casi, ad esempio quando è necessario prendere rapidamente decisioni senza consultare un ampio gruppo di persone. Alcuni progetti richiedono che le cose vengano realizzate in modo rapido ed efficiente.

Quando il leader è la persona più esperta del gruppo, lo stile autocratico può portare a decisioni rapide ed efficaci.

Lo stile di leadership autocratica può essere utile nei seguenti casi:

Può essere efficace in piccoli gruppi in cui manca la leadership. Hai mai lavorato con un gruppo di studenti o colleghi a un progetto che è stato deragliato da una cattiva organizzazione, una mancanza di leadership e l'incapacità di fissare le scadenze? In tal caso, è probabile che il tuo voto o le prestazioni lavorative abbiano subito di conseguenza. In tali situazioni, un leader forte che utilizza uno stile autocratico può farsi carico del gruppo, assegnare compiti a membri diversi e stabilire scadenze solide per il completamento dei progetti.

Questi tipi di progetti di gruppo tendono a funzionare meglio quando a una persona viene assegnato il ruolo di leader o semplicemente assume il posto da solo. Impostando ruoli chiari, assegnando compiti e stabilendo le scadenze, è più probabile che il gruppo finisca il progetto in tempo e con chiunque fornisca pari contributi.

Può anche essere usato bene nei casi in cui è coinvolta una grande pressione. In situazioni particolarmente stressanti, come durante i conflitti militari, i membri del gruppo possono preferire uno stile autocratico. Ciò consente ai membri del gruppo di concentrarsi sull'esecuzione di compiti specifici senza preoccuparsi di prendere decisioni complesse. Ciò consente inoltre ai membri del gruppo di diventare altamente qualificati nell'esecuzione di determinati compiti, il che è in definitiva vantaggioso per il successo dell'intero gruppo.

Anche i lavori di produzione e costruzione possono beneficiare dello stile autocratico. In queste situazioni, è essenziale che ogni persona abbia un compito chiaramente assegnato, una scadenza e regole da seguire. I leader autocratici tendono a fare bene in questi contesti perché garantiscono che i progetti siano completati in tempo e che i lavoratori seguano le regole di sicurezza per prevenire incidenti e infortuni.

Svantaggi della leadership autocratica

Mentre la leadership autocratica può essere utile a volte, ci sono anche molti casi in cui questo stile di leadership può essere problematico.

Le persone che abusano di uno stile di leadership autocratico sono spesso viste come prepotenti, controllanti e dittatoriali. Questo a volte può provocare risentimento tra i membri del gruppo.

I membri del gruppo possono ritenere di non avere input o di dire in che modo o cosa hanno fatto, e questo può essere particolarmente problematico quando i membri di una squadra qualificati e abili restano con la sensazione che la loro conoscenza e i loro contributi siano compromessi.

Alcuni problemi comuni con la leadership autocratica:

Questo stile tende a scoraggiare l'input di gruppo. Poiché i leader autocratici prendono decisioni senza consultare il gruppo, alle persone del gruppo potrebbe non piacere non essere in grado di fornire idee. I ricercatori hanno anche scoperto che la leadership autocratica si traduce spesso in una mancanza di soluzioni creative ai problemi, che alla fine possono danneggiare il gruppo.

I leader autocratici tendono a trascurare le conoscenze e le competenze che i membri del gruppo potrebbero apportare alla situazione. La mancata consultazione con altri membri del team in tali situazioni compromette il successo generale del gruppo.

La leadership autocratica può anche compromettere il morale del gruppo in alcuni casi. Le persone tendono a sentirsi più felici e ad esibirsi meglio quando hanno la sensazione di dare un contributo al futuro del gruppo. Poiché i leader autocratici in genere non consentono l'input dei membri del team, i follower iniziano a sentirsi insoddisfatti e repressi.

Come possono prosperare i leader autocratici?

Lo stile autocratico può essere utile in alcuni contesti, ma ha anche le sue insidie ​​e non è appropriato per ogni ambiente e con ogni gruppo. Se questo tende ad essere il tuo stile di leadership dominante, ci sono cose che dovresti considerare ogni volta che ricopri un ruolo di leadership.

  • Ascolta i membri del team. Potresti non cambiare idea o attuare i loro consigli, ma i subordinati devono sentire che possono esprimere le loro preoccupazioni. A volte i leader autocratici possono far sentire i membri del team ignorati o addirittura respinti, quindi ascoltare le persone con una mente aperta può aiutarli a sentire che stanno dando un contributo importante alla missione del gruppo.
  • Stabilire regole chiare. Per aspettarti che i membri del team seguano le tue regole, devi prima assicurarti che queste linee guida siano chiaramente stabilite e che ogni persona del tuo team ne sia pienamente consapevole.
  • Fornire al gruppo le conoscenze e gli strumenti di cui hanno bisogno. Una volta che i tuoi subordinati hanno compreso le regole, devi essere sicuro che abbiano effettivamente l'istruzione e le capacità per svolgere i compiti che hai impostato. Se hanno bisogno di ulteriore assistenza, offri supervisione e formazione per colmare questa lacuna di conoscenza.
  • Sii affidabile. I leader incoerenti possono rapidamente perdere il rispetto delle loro squadre. Seguire e applicare le regole stabilite.
  • Riconosci il successo. La tua squadra potrebbe perdere rapidamente se viene criticata solo quando commette errori ma non viene mai ricompensata per i suoi successi.

Una parola da Verywell

Mentre la leadership autocratica ha alcune potenziali insidie, i leader possono imparare a usare saggiamente elementi di questo stile. Ad esempio, uno stile autocratico può essere utilizzato efficacemente in situazioni in cui il leader è il membro più informato del gruppo o ha accesso a informazioni che altri membri del gruppo non hanno. Invece di perdere tempo prezioso consultando i membri del team meno esperti, il leader esperto può prendere rapidamente decisioni che sono nel migliore interesse del gruppo.

La leadership autocratica è spesso più efficace quando viene utilizzata per situazioni specifiche. Bilanciare questo stile con altri approcci tra cui o può spesso portare a migliori prestazioni di gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *